| categoria: Dall'interno

Prodotti scaduti sugli scaffali di Eataly? Replica il gruppo, controlli maniacali, non sappiamo come possa essere accaduto

Olio e birra scaduti sugli scaffali di Eataly, denuncia LiberoQuotidiano. Sarò vero? Dal tempio della gastronomia made in Italy, dei prodotti di alta qualità nessuna reazione. ufficiale, imbarazzo e tante scuse. Scrive il Fatto quotidiano che a Genova, nel punto vendita di Oscar Farinetti al Porto Antico, c’è l’olio pugliese d’agricoltura biologica in vendita a 11,20 euro scaduto il 28 novembre 2014 e birra pregiata prodotta a Montepulciano “da consumarsi preferibilmente entro il 12 maggio 2015“. Intorno a Natale, a Bari – riportano le stesse fonti – un cliente aveva trovato sugli scaffali di Eataly un’altra marca di olio pugliese scaduta da una decina di giorni. Michela Quaranta, responsabile Sviluppo Italia, non si capacita di come possa essere accaduto: “Non riusciamo proprio a capire come possa essere successo, adottiamo un controllo maniacale sui nostri prodotti, al momento in cui arrivano in magazzino. Vigileremo ancora più attentamente”.

Ti potrebbero interessare anche:

Come da Roma a Buenos Aires: gli italiani guidano per oltre 11 mila km l'anno
Terreni demaniali svenduti, sei indagati nel Messinese
Ottantenne fracassa la testa del marito a colpi di lampada, prepara il vestito per il funerale e si ...
Cutuli: imputati afghani condannati a 24 anni
Aggredito su bus da adolescenti, 57enne si difende e ne accoltella uno
Impiccato nel bagno del treno: è Cocucci, il malavitoso che compariva nei processi a Andreotti



wordpress stat