| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Chi l’ha visto: ecco come è morto lo studente a Milano, i compagni lo tenevano per le braccia poi…

Una rivelazione di Chi l’ha visto? potrebbe aiutare nella comprensione della dinamica della tragedia avvenuta a Milano nella notte tra 9 e 10 maggio quando uno studente di 19 anni è stato trovato morto, dopo essere precipitato dal quinto piano di un albergo. Domenico Maurantonio aveva 19 anni, era di Padova ed era in gita a Milano per una visita scolastica all’Expo. Nel corso della puntata di ieri della trasmissione di Rai Tre uno spettatore è intervenuto in diretta telefonica per segnalare la schermata di una conversazione privata su Whatsapp che qualcuno ha pubblicato su un gruppo Facebook, come commento ad un link a un articolo de Il Mattino di Padova. Nello screenshot si legge: “L’altra sera dei ragazzi di una scuola di Padova son venuti da noi in hotel… di notte si sono ubriacati da fare schifo e hanno deciso di fare degli scherzoni sui corridoi dell’hotel… il “migliore” di questi scherzi è stato defecare per il corridoio del 5° piano… non contento, uno di questi per fare il figo decide di mettersi sul cornicione per farla dalla finestra… quindi si fa tenere per le braccia dagli amici e ad un certo punto vola giù. Morto. Gli amici non hanno detto nulla a nessuno e son tornati in stanza… il corpo è stato trovato il mattino dopo…”. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Studente-morto-a-Milano-Gli-amici-lo-tenevano-per-le-braccia-La-rivelazione-di-Chi-ha-visto-8dfd0268-d5ec-48f5-82e0-dbe9341ec7ee.html

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo: “Le nuove generazioni sono figli di nessuno”
Staminali, topi ciechi riacquistano la vista con iniezione in retina
Pizza, vino e fantasia, si aprono a Capri i salotti del gusto
Alemanno ci prova, in campo con "Prima l'Italia"
Trump ha superato l'ultimo test. E' oltre i 270 grandi elettori
BORSELLINO: CHIUSA INCHIESTA SU DEPISTAGGIO, TRE AVVISI



wordpress stat