| categoria: Senza categoria

Castelporziano, il commissario Sabella e il comandante Di Maggio guidano le demolizioni

Cstelporziano, il commissario Sabella e il comandante Di Maggio guidano in prima persona gli abbattimenti delle aree abusive dei punti-ristoro. Tornano in azione le ruspe del Campidoglio sulla spiaggia libera . dopo gli abbattimenti del 14 aprile che hanno riguardato le superfici abusive dei chioschi al Primo e Sesto cancello,è toccato al Secondo. Ed è significativo che sia Alfonso Sabella, delegato del sindaco per il X Municipio, disciolto per la resa dell’ex presidente Tassone coinvolto in Mafia Capitale, a guidare la pattuglia di agenti della polizia locale agli ordini del comandante Antonio Di Maggio. Alle prime luci del mattino una ruspa ed un camion sono arrivati per effettuare. I gestori del chiosco hanno assistito alla procedura senza opporre resistenza, al contrario di quanto avvenuto il 14 aprile scorso quando il titolare del Sesto aveva tentato di inutilmente di mostrare la sospensiva concessa all’abbattimento dal Consiglio di Stato.

Ti potrebbero interessare anche:

La Federazione della Stampa: neanche Berlusconi come Grillo negli insulti ai giornalisti
Inchiesta sanità/ il Pm di Milano indaga: mazzette e finanziamenti veloci
Dopo un mese di guerra c'è l'accordo, scatta la tregua a Gaza
Resistenza a pubblico ufficiale, assolto vice sindaco di Roma
Tredicenne tenta il suicidio gettandosi dalla finestra in una scuola nel Veneziano
L'ultimatum di Conte: "Chiarezza subito o lascio"



wordpress stat