| categoria: In breve

Mantova, dimentica figlia neonata in auto, salvata dal vicino

Ancora una bambina dimenticata in auto, che per fortuna ha trovato un angelo sulla sua strada. Una mamma ha dimenticato la bimba di pochi mesi in auto, sotto il sole cocente, e solo grazie all’intervento di un vicino di casa, allertato dalle urla della donna, è stata scongiurata una conclusione tragica. La mamma è stata denunciata per abbandono di minore dai carabinieri. I militari stanno ancora ricostruendo l’accaduto. Il fatto è avvenuto alle 12.30. La mamma, di origine indiana, aveva scaricato la spesa dalla sua Golf dove aveva lasciato a bordo la bambina di poche settimane, ed era entrata in casa.

IL SALVATAGGIO L’auto era parcheggiata davanti all’abitazione, al sole, e a questo punto i fatti sono ancora tutti da chiarire. Sembra che dopo venti minuti la donna sia uscita in strada. Si è avvicinata all’auto senza però riuscire ad aprire la portiera.

Si è messa allora ad urlare, richiamando l’attenzione di un vicino di casa, pure lui di nazionalità indiana: l’uomo ha rotto allora un finestrino con un sasso, ha aperto la portiera e ha messo in salvo la piccola, seduta sul seggiolone posto sul sedile posteriore dell’auto, mentre arrivavano vigili del fuoco e ambulanza del 118.

La bimba è stata trasportata all’ospedale dove è stata giudicata fuori pericolo. La madre, interrogata dai carabinieri, avrebbe ammesso di essersi dimenticata la bimba in auto, salvo poi correggere la versione dicendo che non riusciva più ad aprire l’auto per problemi con il telecomando

Ti potrebbero interessare anche:

Roma, cadavere di donna in un parco aveva una corda al collo
SCHEDA/ UE, chi è l'alto rappresentante per la politica estera
ROMA/ Stop a vendita di alcolici in negozi di frutta aperti fino a notte?
VATILEAKS 2/ Concessi gli arresti domiciliari a Mons. Vallejo
Libia, le milizie riconquistano il porto di Sirte: Isis in fuga nel deserto
Il bus si rompe, restano tre ore in autostrada: odissea da Ravenna a Roma



wordpress stat