| categoria: esteri

MIGRANTI/ Scontri a Parigi per evacuazione di un accampamento di eritrei e somali

– Si sono verificati oggi scontri a Parigi fra polizia e manifestanti che volevano impedire lo sgombero di un accampamento di migranti e richiedenti asilo, in gran parte somali ed eritrei. A quanto ha riferito la rete televisiva Bfm-tv, che ha mostrato le immagini degli scontri, la polizia in assetto antisommossa è arrivata per sgombrare l’accampamento mentre alcuni volontari stavano distribuendo dei pasti assieme a dei consiglieri comunali . Volontari, consiglieri e alcuni abitanti della zona hanno allora formato una catena umana per impedire lo sgombero, ma la polizia ha caricato usando gas lacrimogeni. Gli agenti hanno poi portato via i migranti, che erano circa 120. Lo sgombero è avvenuto nel 18esimo arrondissement. Molti degli emigrati erano già stati cacciati il 2 giugno da un altro accampamento sorto nei pressi e hanno raccontato all’emittente che non sapevano dove andare.

Ti potrebbero interessare anche:

Francia, nozze gay vicine. Bagnasco: siamo sull'orlo del baratro
IL PUNTO/ Ma a Cipro serve sul serio la cura da cavallo che ha steso la Grecia?
Farage si difende, non xenofobo ma liberal dell'800
Bilancio Ue, Londra canta vittoria, ma è bufera su Cameron
Grecia, meno 17mila posti dopo la stretta sui capitali
Catalogna: vincono indipendentisti, maggioranza incerta



wordpress stat