| categoria: esteri, Senza categoria

Putin all’Expo: Italia grande partner. Renzi: uniti contro il terrore

“Cerchiamo di rispettare gli interessi di entrambi i Paesi”: lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin all’inaugurazione della giornata nazionale del paese in Expo. Tra Italia e Russia “i rapporti culturali, commerciali e politici durano da più di 500 anni”, ha ricordato. “Viviamo un quadro internazionale difficile, anche per questioni che non ci vedono unite, ma che dovranno vederci sempre più dalla stesa parte, a cominciare dalla minaccia terroristica globale”, ha detto il premier Matteo Renzi al national day russo.”Mi piace ricordare qui oggi una frase di Dostoevskij che rappresenta una pietra miliare della civiltà letteraria del mondo: ‘La bellezza salva il mondo’!, ha detto il premier ringraziando il presidente russo per la sua visita in Italia.Al suo arrivo strette di mano e scambi di saluti fra il premier, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, e i vertici di Expo Diana Bracco e Giuseppe Sala e il prefetto Francesco Paolo Tronca.

Ti potrebbero interessare anche:

Cgil denuncia, in cinque milioni senza tutele
CONFESERCENTI/ Per ridurre le liste d'attesa servono ambulatori aperti tutto il giorno
INPS/ Ventun milioni di pensioni erogate in un anno
OPENJOBMETIS/ Arriva Family Care, per aiutare le famiglie nell'assistenza a domicilio
Strage di piazza della Loggia, due ergastoli dopo 41 anni
Crisi, il Pd non fa nomi. Mattarella: "Serve un governo con pieni poteri"



wordpress stat