| categoria: sport

La Nazionale continua a perdere i pezzi, a casa anche De Rossi

La Nazionale continua a perdere pezzi: Buffon ha lasciato Coverciano all’ora di pranzo dopo i 10 punti di sutura e va a far parte della lunga lista di indisponibili che già comprendeva, fra gli altri, Barzagli e Verratti, De Silvestri (che sarà operato al ginocchio con uno stop di almeno 6 mesi) e, da stasera, stasera anche De Rossi che ha dovuto alzare bandiera bianca e chiudere anticipatamente la stagione. Al termine dell’allenamento di questo pomeriggio a Coverciano, Conte e lo staff medico hanno verificato che la contusione rimediata dal centrocampista giallorosso prima della partenza per Spalato non gli consente di recuperare per l’amichevole di martedì a Ginevra contro il Portogallo. Intanto il ct non fa sconti e così ha mandato in campo, per l’unico allenamento in programma oggi dopo il rientro da Spalato intorno alle 4 di mattina, anche gli azzurri che hanno giocato contro la Croazia: da Pirlo a Bonucci, da Candreva a El Shaarawy, hanno svolto oltre metà dell’allenamento. Esercitazioni tecnico/tattiche per 45′ quando poi i titolari di ieri sera sono rientrati negli spogliatoi mentre il resto del gruppo faceva una partitella su campo ridotto. Conte ha però deciso di concedere una serata libera: c’è chi ne approfitterà per andare a cena in qualche noto locale del centro storico, chi per andare a sentire il concerto di Vasco Rossi di scena al Franchi. Nell’allenamento è stata testata la stessa formazione che ha pareggiato con la Croazia con le sole eccezioni di Darmian spostato a destra al posto di De Silvestri e Pasqual sulla corsia sinistra. Nel corso delle esercitazioni Bonucci e Astori si sono poi alternati con Ranocchia e Moretti, Marchisio con Bertolacci, Bonaventura con Pirlo, Pelle’ con Immobile. Per domani altra sessione di lavoro, partenza per Ginevra lunedì.

Ti potrebbero interessare anche:

BASKET/ Gallinari e il canestro del secolo, a segno senza guardare il tabellone
Serie A: Finale batticuore, e il Milan beffa la Fiorentina
TENNIS/ WTA Indian Wells, Flavia Pennetta sconfigge la Stephens e vola in semifinale
CALCIO/Incontro Thoir-Mazzarri, l'Inter pianifica il futuro
L'Empoli spaventa il Milan, finisce 2-2
Totti pronto per il "40 Day", è corsa alla festa dell'anno



wordpress stat