| categoria: Roma e Lazio

Porta Portese, blitz nei box autoricambi: barricate sulla strada per bloccare i vigili

Blitz dei vigili urbani di Roma nell’area autoricambi di Porta Portese. L’operazione, partita stamattina, ha visto in campo circa 50 uomini della Polizia di Roma Capitale provenienti dalla task force del comando generale, il Gssu e il gruppo Monteverde coordinati dal comandante Mario De Scalvis. Presente anche il comandante generale Raffaele Clemente. Il controllo era relativo a 8 dei box che nell’area di Porta Portese da anni vendono materiale per autoricambi e altro, «occupando abusivamente – fanno sapere i vigili – tutti i marciapiedi antistanti le attività, sul lato di via Portuense».Durante l’operazione ci sono stati momenti ad altissima tensione. I commercianti hanno buttato decine di pneumatici e altra merce in mezzo alla strada nel tentativo di fermare le pattuglie della Municipale. A Porta Portese è intervenuta anche la celere. Un negoziante è rimasto leggermente contuso.
Per ora sono stati sequestrati centinaia di pezzi tra caschi, portapacchi, biciclette ed altro. «Da tempo – sottolinea la polizia di Roma Capitale – i titolari erano stati oggetto di invito alla rimozione della merce e a liberare i marciapiedi».

Ti potrebbero interessare anche:

Papà in Ferrari, lei e' povera. La Finanza controlla, il 66% degli universitari a Roma dichiara il f...
CAMPIDOGLIO/ Tronca assegna le deleghe ai subcommissari. E tiene per sé le più "pesanti"
Poste, il sabato pomeriggio è solo sulla carta
Nomina di Marra, Raggi indagata
Grillo suona la carica, avanti sullo stadio. Chi dice no è fuori
Poliziotto ricoverato in coma allo Spallanzani. Meningite? Allarme tra i colleghi



wordpress stat