| categoria: Roma e Lazio

Allerta meteo per le prossime 24 ore: protezione civile pronta con le idrovore

Dalla tarda mattinata di oggi sono attese precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata, specie sulle zone interne e lungo i rilievi. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate. Lo fa sapere il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte e sulla base delle previsioni disponibili ha emesso un avviso di condizioni condizioni meteorologiche avverse.

E a seguito dell’allerta meteo emessa dal Sistema di Protezione Civile Regionale, dalla tarda mattinata di domani, sabato 20 giugno, e per le successive 6-12 ore, si prevedono sul Lazio precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale, specie sulle zone interne e lungo i rilievi. Lo comunica in una nota la Protezione Civile di Roma Capitale.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate. È stato inoltre emesso un avviso di criticità idrogeologica «codice giallo – ordinaria» nelle zone di allerta: bacini costieri Nord, bacino medio – Tevere, Roma, Aniene e bacini costieri meridionali. Per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o di interventi è possibile contattare la Sala Operativa h/24 dell’Ufficio di Protezione Civile di Roma Capitale al numero 06 67109200 o al numero verde 800854854.

«In riferimento all’allerta meteo previsto per domani sono stati predisposti a Roma – spiegano dalla sala operativa della Protezione civile – dalla mattinata di domani presidi territoriali dotati di attrezzature idrovore/motopompe/elettropompe presso le zone Piana del Sole, Corcolle, Prima Porta – Via Frassineto, Trullo-Portuense, Infernetto – Stagni 2 ulteriori squadre operative verranno dislocate presso la sede della protezione Civile di Roma Capitale, in Piazza di Porta Metronia».

ADVERTISEMENT

Ti potrebbero interessare anche:

Tragedia a Boccea: fiamme in una palazzina, morta un'anziana donna
Mafia Capitale, sgomitano tutti per essere parte civile al processo. Orfini (Pd) attacca il prefetto
RIFIUTI/ Roma punta al 50% di differenziata entro dicembre
Nessun accorpamento in vista per le Asl di Latina e Frosinone
Più soldi al sociale, meno ai trasporti. Le buche? Quelle restano
L'assessore Mazzillo, nessun taglio al sociale, i 30 milioni per il trasporto disabili ci sono



wordpress stat