| categoria: sanità

Sanità: Crocetta assume interim e nomina ‘comitato saggi’

“La necessitá di garantire la continuità dell’azione di governo nel settore della sanità mi obbliga per legge ad assumere l’interim e per un periodo limitato alla identificazione di una figura di alto profilo e di ampie competenze”. Lo afferma il presidente della Regione Rosario Crocetta dopo le dimissioni dell’assessore alla Salute, Lucia Borsellino. Il governatore ha anche nominato quello che dfinisce “un comitato di saggi che intendo istituzionalizzare in modo permanente, per supportare con figure di altissimo profilo, le decisioni di governo dei prossimi anni nell’ambito della sanitá siciliana”. Ne fanno parte Bruno Gridelli, direttore dell’Ismett; Francesco Basile, preside della Facoltá di Medicina presso l’Universitá degli Studi di Catania, componente del cda dell’Istituto Superiore di Sanità, direttore del dipartimento assistenziale di chirurgia oncologica presso il Policlinico di Catania; Gaspare Gulotta, direttore della scuola di specializzazione in chirurgia generale presso l’Università degli Studi di Palermo, Marco Restuccia, direttore generale del Policlinico di Messina, Antonio Candela, direttore dell’Asp di Palermo, il Ragioniere Generale Salvatore Sammartano, già direttore generale alla sanità. Il comitato si avvarrá anche della collaborazione dei due direttori generali dell’assessorato alla Salute Gaetano Chiaro e Ignazio Tozzo.

Ti potrebbero interessare anche:

Staminali: Vannoni, oggi consegno il protocollo all'Istituto Superiore di sanità
Stamina, protocolli diversi al Ministero e all'ospedale di Brescia?
Inizia l'epidemia di influenza, pronto soccorso intasati
Lecce, morbo della mucca pazza: morta una donna di 49 anni
STATUS PUBBLICO UFFICIALE A MEDICI, PDL ALLA CAMERA CONTRO VIOLENZE
Per cure fuori regione italiani spostano 4,6 miliardi l'anno



wordpress stat