| categoria: politica

CROCETTA/ 2 – Dietro front del governatore, ma quale exit strategy onorevole. Non lascio

«Il premier Renzi parla di exit strategy e di una mia uscita dal governo a settembre? Non me ne frega niente, io ho già detto. e lo ribadisco anche oggi, che non mi dimetto, non poso lasciare per accuse assolutamente inconsistenti». Lo ha detto all’Adnkronos il Governatore siciliano Rosario Crocetta commentando le indiscrezioni che arrivano da Palazzo Chigi, secondo cui il presidente del consiglio Matteo Renzi avrebbe apprezzato le parole di Crocetta che ieri si era detto disponibile a lasciare a settembre. Il premier avrebbe parlato di una ‘exit strategy’ «onorevole» per Crocetta. Ma oggi arriva il dietrofront di Crocetta: «Non lascio. In ogni caso, la decisione spetta al Parlamento siciliano, e a nessun altro».

Ti potrebbero interessare anche:

Renzi: la strada del governo è più stretta, il Cavaliere non ha torto
Anticorruzione, il governo interviene. Ma i tempi saranno più lunghi
REGIONALI/ Berlusconi vuol blindare la Campania, contatti Fi-Alfano
MILANO/ Exit poll delle primarie Pd: Sala 42%, Balzani 35%, Marjorino 26%, Iannetta 2%
Referendum, Renzi: "Se vince il No dico no a un governo di scopo o tecnico"
DI MAIO, lunedì 7 ottobre 350 stipendi e privilegi in meno



wordpress stat