| categoria: economia

L’Abi vede rosa: “Italia è fuori dalla recessione, Pil in salita nel triennio”

Crescita del Pil quest’anno dello 0,7% e nel biennio 2016-17 dell’1,6% annuo: queste le previsioni del rapporto Afo 2015-17, elaborato dall’Abi insieme agli economisti degli Uffici studi delle principali banche in Italia. Il rapporto conferma l’uscita dalla recessione e delinea “un quadro che non ignora le difficoltà” ma è “a predominanti tinte rosa”.
“La ripresa della domanda riuscirà ad allontanare definitivamente i rischi di deflazione, con una crescita dei prezzi al consumo in Italia che sarà inferiore a quella europea (1,3% contro 1,7% nella media del biennio 2016-17) ma ben distante dai valori negativi conosciuti a inizio d’anno”. Lo afferma il Rapporto di previsione Afo 2015-17, elaborato dall’Abi con gli economisti degli Uffici studi delle principali banche in Italia. Lo scenario di base sui prezzi al consumo indica +0,4% nel 2015, +1,1% nel 2016 e +1,6% nel 2017.

Ti potrebbero interessare anche:

Saldi, vendite giù del 9%
Banche, boom di sofferenze in un anno, +23%. A 170 miliardi
Consumi, dal 2007 a oggi persi ottanta miliardi
EXPO/Primi effetti su Dop e Opg, ma non è boom
Bankitalia striglia la Pa: "Cono d'ombra nell'attività anticorruzione"
General Electric investe 600 milioni sul polo di Firenze. Avrà 500 ingegneri



wordpress stat