| categoria: politica

Renzi, in pochi feriscono tutto il Pd, ma non li espello

«Sai qual è l’unica cosa che mi fa male, compagno? Che questi atteggiamenti di pochi parlamentari feriscono l’intera comunità del Pd, i militanti o i volontari della Festa dell’Unità. Non è giusto violare le normali regole democratiche di un partito. Ma nessuna espulsione, per carità. Andiamo avanti». Così Matteo Renzi su L’Unità dopo il voto Rai.

Ti potrebbero interessare anche:

Femminicidio, nel 2013 già arrivati a quota 128
Padoan pronto a lasciare Roma per Bruxelles?
Nuovi contratti e ammortizzatori, ecco lo Jobs Act
Bersani, Renzi mi rispetti: ha il mio 25%
Ok alla Camera, ecco la legge sul nuovo reato di tortura
M5S/ Con l'espulsione della Fucksia "persi" 37 parlamentari a cinque stelle



wordpress stat