| categoria: politica

Renzi, in pochi feriscono tutto il Pd, ma non li espello

«Sai qual è l’unica cosa che mi fa male, compagno? Che questi atteggiamenti di pochi parlamentari feriscono l’intera comunità del Pd, i militanti o i volontari della Festa dell’Unità. Non è giusto violare le normali regole democratiche di un partito. Ma nessuna espulsione, per carità. Andiamo avanti». Così Matteo Renzi su L’Unità dopo il voto Rai.

Ti potrebbero interessare anche:

SONDAGGI/ Silvio guadagna 4 punti in una settimana. E il Pd scivola
Ballottaggi, forte calo dell'affluenza, -8%. A Roma record astensionismo, ha votato il 32%
Il decreto 'svuota carceri' passa con 195 sì e 57 no
IL PUNTO/IL Colle agita i partiti e il Cavaliere lancia il primo sasso
Santoro, Renzi mi ha telefonato, invece poteva essere qui
Legge sul depistaggio. Che fine ha fatto?



wordpress stat