| categoria: esteri

Svezia, attacco a colpi di coltello in un negozio Ikea: due morti

Due persone, un uomo e una donna, sono state uccise ed una è rimasta gravemente ferita a colpi di coltello in un grande magazzino Ikea nella città svedese di Vesteras, ad un’ora da Stoccolma. Lo hanno riferiscono i media locali citando Mattias Johansson, il responsabile del negozio, l’Erikslund mall, che è stato immediatamente chiuso. Lo store Ikea di Vasteras, che si trova a poco più di 100 chilometri da Stoccolma, è uno dei più grandi della Svezia. L’uomo gravemente ferito ha 35 anni ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Le due vittime, clienti del negozio, sono morte poco dopo aver subìto l’attacco.L’assalto è avvenuto intorno alle 13 nel reparto casalinghi. Un uomo, ritenuto responsabile dell’attacco, è stato arrestato dalla polizia. Al momento non si conoscono le cause dell’aggressione.

Ti potrebbero interessare anche:

Pasqua austera per i due marò, l'India vuole altre indagini
USA/ Niente accordo sul budget, "chiude" lo Stato federale
Hanno le porte rosse le case dei rifugiati in Gran Bretagna? Times denuncia caso di "apartheid&...
Giulio Regeni: La Procura egiziana esamina la videosorveglianza
Spagna torna al voto il 26 giugno. Ma i sondaggi dicono che lo stallo può ripetersi
Trump contro l'Onu, pronto un drastico taglio ai fondi



wordpress stat