| categoria: Dall'interno

Grosseto, sub muore davanti Giannutri: ricoverati altri due suoi compagni d’immersione

Un sub è morto nel mare antistante l’isola di Giannutri (Grosseto) e due suoi compagni di immersione sono stati trasferiti all’ospedale Misericordia per accertamenti. Le loro condizioni non sarebbero gravi. I tre si erano immersi nella tarda mattinata quando all’improvviso uno di loro avrebbe accusato un malore.Il sub morto si chiamava Giuseppe Garofolo, 52 anni di Civitavecchia. L’uomo, secondo si apprende, avrebbe avuto un malore il 52enne si è immerso restando a una profondità di 10 metri mentre i suoi due compagni sono scesi più a fondo. Quando sono riemersi hanno trovato il loro compagno ormai privo di sensi che galleggiava. I soccorsi per lui sono stati inutili mentre i sanitari del 118 hanno deciso il trasferimento degli altri due sub all’ospedale di Grosseto perchè in stato di choc. Per loro nessun problema nell’immersione. I carabinieri, che indagano sulla vicenda, e la Guardia costiera stanno sentendo i due amici del sub. La salma è stata trasferita a Grosseto in attesa dell’autopsia.

Ti potrebbero interessare anche:

Provoca il parto e annega la neonata nel water
"La Calabria continua ad essere governata dalla 'ndrangheta"
Amatrice, il grido di dolore degli allevatori abbandonati
Pompei, furto negli scavi: rubata una borchia del VI secolo a.C.
Como, irruzione naziskin ad una riunione di migranti
maxi-truffa del bio, i Nas sequestrano cento tonnellate di cibo irregolare



wordpress stat