| categoria: litorale

Bambino ustionato da un falò sulla spiaggia a Ladispoli. E’ grave

Falò sulla spiaggia a Ladispoli

Durante un falò sulla spiaggia a Ladispoli, comune a 40 km da Roma, un bambino di due anni e mezzo è rimasto gravemente ustionato e si trova ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. A quanto si è appreso il piccolo era con tutta la famiglia in spiaggia quando verso le 22 è caduto nella buca con la brace. Subito dopo l’incidente, avvenuto su una spiaggia del litorale romano, sono intervenuti i carabinieri di Ladispoli e gli operatori del 118 che hanno portato il piccolo in ospedale a Roma. Il bambino ha ustioni sulle braccia e sull’addome di secondo e terzo grado.

Ti potrebbero interessare anche:

Bambina rischia di annegare a Fregene, salvata dall'Elisoccorso del 118
Bando spiagge: la commissione nel caos. Mafia Capitale, l'ombra di Buzzi fa paura
Ostia, nuovo sequestro per lo stabilimento "La Casetta"
Rossella Matarazzo (vice capo gabinetto di Marino) nuovo dirigente del Commissariato di Ostia
Notte di moda e spettacolo, a “Sabaudia in Passerella” anche Enrica Tara e Marco Capretti
SABAUDIA/ Vu cumprà sulla spiaggia? Solo con il badge del Comune



wordpress stat