| categoria: litorale

Bambino ustionato da un falò sulla spiaggia a Ladispoli. E’ grave

Falò sulla spiaggia a Ladispoli

Durante un falò sulla spiaggia a Ladispoli, comune a 40 km da Roma, un bambino di due anni e mezzo è rimasto gravemente ustionato e si trova ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. A quanto si è appreso il piccolo era con tutta la famiglia in spiaggia quando verso le 22 è caduto nella buca con la brace. Subito dopo l’incidente, avvenuto su una spiaggia del litorale romano, sono intervenuti i carabinieri di Ladispoli e gli operatori del 118 che hanno portato il piccolo in ospedale a Roma. Il bambino ha ustioni sulle braccia e sull’addome di secondo e terzo grado.

Ti potrebbero interessare anche:

LADISPOLI/Si incendia il motore durante un rifornimento al distributore di benzina
VENTOTENE/Crollo: Condannati sindaco e tecnici per la morte delle due studentesse romane
Rogo Fiumicino: sequestrato il Molo D, indagato ad di Adr Lo Presti
Castelporziano, il commissario Sabella e il comandante Di Maggio guidano le demolizioni
Pomezia, l'appalto dei rifiuti alla coop di Buzzi? il sindaco grillino: estromessi subito
Yacht Med Festival, a Gaeta l'11a fiera internazionale del mare



wordpress stat