| categoria: sport

Stasera Lazio-Bayer, Pioli punta tutto sul tridente

Dopo otto anni la Lazio torna a giocarsi l’accesso all’Europa dei grandi. L’ultimo ostacolo sono i preliminari contro un avversario insidioso, il Bayer Leverkusen. Mister Pioli arriva all’appuntamento chiave della stagione con tante assenze che alla lunga potrebbero pesare. In campo non ci saranno l’infortunato Marchetti in porta e lo squalificato Radu in difesa. I pali biancocelesti saranno difesi da Berisha con Basta e Lulic sulle fasce mentre De Vrij e Gentiletti completeranno il reparto difensivo. A comporre la diga ci centrocampo ci saranno Biglia e Parolo mentre sulla trequarti ci saranno Candreva, Kishna e Felipe Anderson con Klose unica punta.

Qualche problema di assenze anche per Roger Schmidt, il tecnico dei tedeschi, costretto a rinunciare a Toprak e Jedvaj. Davanti a Leno agiranno Hilbert sulla corsia di destra e Wendell su quella di sinistra con il giovane 19enne Tah al fianco di Papadopoulos al centro. In mediana giocheranno Kramer e Bender mentre l’unica punta che sarà Kiessling sarà supportata sulla trequarti dal trio composto da Bellarabi. Son Heung-Min e Calhanoglu.

LE FORMAZIONI Lazio (4-2-3-1): Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Lulic; Biglia, Parolo; Candreva, Kishna, F. Anderson; Klose. Allenatore: Stefano Pioli. Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Leno; Hilbert, Tah, Papadopoulos, Wendell; Kramer, Bender; Bellarabi, Son Heung-Min; Calhanoglu; Kiessling. Allenatore: Roger Schmidt.

Ti potrebbero interessare anche:

Azzurro e veleni, Prandelli esclude Osvaldo
ITALIA-BRASILE/ Tifo con cartelli di protesta, scontri fuori dallo stadio
La riscossa di Doumbia, "L'area di rigore è il suo giardino"
Napolo macchina da gol, cinque gol all'Empoli
SAMP E GENOA DERBY DA 0-0, VINCE LA NOIA
Calcio, AS Roma sospende il ds Petrachi



wordpress stat