| categoria: esteri

Bomba a Bangkok, due sospettati si consegnano alla polizia: «Non c’entriamo»

Si sono consegnati alla polizia due uomini tra i maggiori sospettati dell’attentato di lunedì a Bangkok. Davanti agli agenti, i due uomini hanno però detto di essere delle guide turistiche completamente estranee all’attacco. Lo scrive la Bbc. Nel video che inchioda il giovane con la maglietta gialla e lo zainetto con l’esplosivo, ora ricercato con un mandato di arresto, i due sono quei giovani con una maglietta bianca e una rossa, che sembrano lasciare il posto sulla panchina all’attentatore.

Ti potrebbero interessare anche:

USA/Obama proroga l'obbligo della mutua per le piccole imprese
SIRIA: PIOGGIA DI BOMBE, 100 MORTI DALL' ANNUNCIO DELL' ACCORDO
Usa: Trump caccia Tillerson. Al suo posto Pompeo
USA: IN ATTESA DEL BOIA CHIEDE LA CITTADINANZA ITALIANA
HUAWEI: ANCHE PANASONIC FERMA FORNITURE DOPO BANDO USA
Dresda si proclama in 'stato d'emergenza nazismo'



wordpress stat