| categoria: esteri

Fobia peste negli Usa: due casi in due settimane

Negli Usa scoppia l’allarme peste. In due settimane si sono registrati due casi in California. Le autorità sanitarie a stelle e strisce in questi giorni stanno investigando sull’ultimo caso: la vittima e’ un campeggiatore che molto probabilmente ha contratto il morbo nel corso di una visita al Parco nazionale di Yosemite. I Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) americani stanno sottoponendo a test un turista della Georgia che aveva campeggiato nel parco, nella Sierra National Forest e nei dintorni di quest’area ai primi di agosto. Due campeggi sono stati chiusi dopo il primo caso di peste, annunciato due settimane fa.

Ti potrebbero interessare anche:

DATAGATE/ Lo scandalo investe la Francia. Obama chiama Hollande
Identificate in Turchia le studentesse inglesi reclutate dall'ISIS
ISIS/ Se sconfitto ci sono almeno altri quindici gruppi pronti a continuare la Jihad
Egitto, "uccisi cinque 'sequestratori' forse legati a caso Regeni". Poi la smentita
Polemiche su video di Diana, ma Channel 4 tira dritto: "Li manderemo in onda"
Molestie: Weinstein paga 10 milioni di cauzione ed esce subito



wordpress stat