| categoria: attualità, Senza categoria

Grecia, spari fra trafficanti e motovedetta: muore 17enne

Uno yacht di 25 metri, carico di migranti, è stato fermato davanti all’isola greca di Simi. Un profugo 17enne è morto in uno scontro a fuoco tra i trafficanti e i militari della Guardia costiera greca che hanno affiancato l’imbarcazione con una motovedetta. La versione è stata confermata anche da un comunicato della marina mercantile. Nella sparatoria sarebbero rimasti feriti un militare della Guardia costiera e un trafficante.

Ti potrebbero interessare anche:

Mozione FDI-AN sull'azienda della famiglia Renzi: se irregolarità renda i soldi
Cantone a Lucia Borsellino: «Nomina positiva, sa dove si annida la corruzione»
PUBBLICOIMPIEGO/ Magistrati "paperoni", gli insegnanti guadagnano meno di un quarto
DIETRO I FATTI/ Parole, nastri, sorrisi. Fanno finta di non capire
Migranti, arrestati 13 trafficanti di uomini
LONDRA/ Attacco a London Bridge, 7 morti e 48 feriti



wordpress stat