| categoria: sport

In serie A per 20mila euro l’anno. Gli stipendi più bassi del campionato

Non tutti in Serie A guadagnano stipendi a 6 zeri. Pierluigi Gollini del Verona, per esempoi, riceve 80 mila euro a stagione. Alberto Grassi, in forza all’Atalanta, classe 1995, ha uno stipendio si aggira sui 70 mila euro. Da un’indagine di Dietroilpallone emerge che ci sono stipendi anche sotto i 50mila euro. La busta paga di Alex Meret dell’Udinese e Kevin Lasagna del Carpi è sui 40 mila euro netti. Il giovane albanese dell’Inter Rey Manaj – 18 anni, prelevato dalla Cremonese – percepisce addirittura 20 mila euro, come Massimiliano Carlini, Davide Bertoncini e il portiere Massimo Zappino (34 anni) compagni di squadra nel Frosinone. Mouhamadou Sarr – portiere, appunto – gioca nel Bologna ed è nato nel 1997 a Kaolack, Senegal: 50 mila euro netti all’anno come Adam Masina, compagno di squadra nel neopromosso Bologna di Joe Tacopina

Ti potrebbero interessare anche:

Messi "pallone d'oro" per la quarta volta consecutiva
Brasile, Pato e Ronaldinho richiamati nella Selecao
Garcia si presenta: De Rossi e Totti importanti
TENNIS/ Fed Cup, Errani-Vinci ko. La Francia vice 3-2, Italia fuori
IL PUNTO SULLA SERIE A/ Débâcle Roma, Juve mani sullo scudetto
Rijeka-Milan 2-0, rossoneri in caduta libera



wordpress stat