| categoria: sport

In serie A per 20mila euro l’anno. Gli stipendi più bassi del campionato

Non tutti in Serie A guadagnano stipendi a 6 zeri. Pierluigi Gollini del Verona, per esempoi, riceve 80 mila euro a stagione. Alberto Grassi, in forza all’Atalanta, classe 1995, ha uno stipendio si aggira sui 70 mila euro. Da un’indagine di Dietroilpallone emerge che ci sono stipendi anche sotto i 50mila euro. La busta paga di Alex Meret dell’Udinese e Kevin Lasagna del Carpi è sui 40 mila euro netti. Il giovane albanese dell’Inter Rey Manaj – 18 anni, prelevato dalla Cremonese – percepisce addirittura 20 mila euro, come Massimiliano Carlini, Davide Bertoncini e il portiere Massimo Zappino (34 anni) compagni di squadra nel Frosinone. Mouhamadou Sarr – portiere, appunto – gioca nel Bologna ed è nato nel 1997 a Kaolack, Senegal: 50 mila euro netti all’anno come Adam Masina, compagno di squadra nel neopromosso Bologna di Joe Tacopina

Ti potrebbero interessare anche:

Ancora Birsa, il Milan rialza la testa contro l'Udinese
Champions: Milan, a Barcellona una partita di orgoglio
La Juventus fermata dalla Fiorentina, il Napoli cade in Portogallo
Calcio Scommesse, c'è la Salernitana di Lotito
Italia sperimentale, otto gol al San Marino
GOL, ESPULSI E VAR, FESTA LAZIO A FIRENZE



wordpress stat