| categoria: attualità

Mafia, anniversario dell’attentato a Dalla Chiesa. Mattarella: fronte comune contro criminalità

Sette corone di fiori sono state deposte in via Isidoro Carini a Palermo, davanti alla lapide – ripulita dal Comune dopo le polemiche di qualche giorno fa – che ricorda il generale dei Carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa e la moglie Emanuela Setti Carraro, uccisi il 3 settembre di 33 anni fa nel capoluogo siciliano. Durante la cerimonia in ricordo delle vittime è stato osservato un minuto di silenzio, seguito da un lungo applauso. «Il sacrificio di uomini e donne impegnati nella lotta alla violenza mafiosa e nella strenua difesa dei principi democratici costituisce un costante e severo richiamo, per le istituzioni e i cittadini, a una comune offensiva contro ogni forma di criminalitorganizzata e le sue ramificazioni nel tessuto sociale», ha scritto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un messaggio per la ricorrenza. «Desidero – afferma il Capo dello Stato – rendere il partecipe e commosso omaggio del popolo italiano e mio personale alla loro memoria. Il Prefetto Dalla Chiesa, con la sua inflessibile battaglia contro l’insidiosa opera di organizzazioni terroristiche e criminali e la sua azione intelligente e tenace, rappresenta particolarmente per le nuove generazioni un grande esempio». «Con la ferma convinzione che la salvaguardia dei valori della democrazia e della libertà vada garantita con la mobilitazione e il contributo di tutti i soggetti istituzionali e delle forze politiche e sociali, rinnovo le espressioni di vicinanza alle famiglie Dalla Chiesa, Setti Carraro e Russo», conclude il presidente.

Ti potrebbero interessare anche:

Il manager contesta i tagli, il Ministero manda un commissario. Bufera alla Asl di Frosinone
Ruby bis: Il Pm,"La Minetti fece sesso a pagamento"
'Venite, ho ucciso tutti', 4 morti a Collegno
MALTEMPO/ Dopo le piogge sgomberi, smottamenti e feriti
PALERMO/ Filmini hard al liceo, anche un maggiorenne con una minorenne ubriaca
LORIS/ 2 - I tabulati aprono un nuovo fronte. A casa con il bambino Veronica parlava con il marito. ...



wordpress stat