| categoria: Dall'interno

Droga: quasi 4 milioni di italiani ne fanno uso. Relazione al Parlamento

Circa il 10% degli italiani fra i 15 e 64 anni, quasi 4 milioni, ha assunto almeno una volta nell’ ultimo anno una sostanza illegale. L’87% di questi ha utilizzato una sostanza, il 13% due o più. Cannabis e cocaina le droghe più diffuse. Lo afferma l’ultima Relazione annuale al parlamento sulle dipendenze (2015) messa a punto dal Dipartimento delle politiche antidroga.

Il consumo di almeno una sostanza illegale – sottolinea la relazione – ha riguardato circa il 20% dei giovani adulti 15-34enni, coinvolgendone più di 2milioni e mezzo e tra questi la percentuale dei policonsumatori è sovrapponibile a quella della popolazione generale (13%), interessando oltre 330mila 15-34enni. Tra i maschi si rileva una maggiore diffusione del consumo di sostanze psicoattive: a ogni consumatrice corrispondono quasi 2 consumatori (maschi 12,5%; femmine 7,1%), ma è nelle fasce di età più giovani che si concentra la maggior prossimità alle sostanze (24,6% maschi contro il 14,5% delle femmine).

Sempre secondo quanto rileva la Relazione, sono in aumento i sequestri in Italia di sostanze stupefacenti, in calo le denunce. Nel 2014 sono stati sequestrati 152.198,462 chilogrammi di droga (+111% rispetto all’anno precedente). Denunciate all’autorità giudiziaria 29.474 persone (-13,25%);di questi 10.585 stranieri (-9,55%) e 1.041 minori (-18,35%). In calo del 10,32% i decessi per abuso di stupefacenti. Inoltre, nel 2014 sono state 19.449 (-11,47%) le operazioni antidroga.

Ti potrebbero interessare anche:

MPS/ Tassi da usura, chiesto il rinvio a giudizio per Mussari
Federica, morta sul lago di Bracciano: svolta nel caso, verrà riesumato il corpo
Uccise l'infermiera romena con un pugno nella metropolitana, già libero dopo 4 anni
Migranti, il racket cambia strategia, usa baby scafisti
Morti a Saronno, omertà dei colleghi: "Metodo Cazzaniga noto a tutti, nessuno lo ha fermato&quo...
Palermo, trovato a letto con la figlia di 11 anni della compagna: la mamma sapeva tutto



wordpress stat