| categoria: salute, Senza categoria

FARMACI/ Sedici milioni di ipertesi in Italia, nuovo algoritmo per cure personalizzate

Un nuovo algoritmo per definire una terapia personalizzata in grando di ‘imbrigliare’ i valori pressori. Mercoledì 23 settembre (alle ore 14) a Roma, nella sede dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), il direttore generale, Luca Pani, presenterà il nuovo algoritmo sulla terapia antipertensiva, realizzato dall’Aifa in collaborazione con la Società italiana dell’ipertensione arteriosa (Siia). L’algoritmo è un innovativo sistema online, «in grado di definire il percorso logico ottimale per la definizione della terapia personalizzata per il trattamento dell’ipertensione arteriosa», spiega Aifa. Si tratta di un problema clinico e terapeutico di grande rilevanza in Italia poiché, secondo le stime dell’Organizzazione mondiale della sanità, coinvolge ormai 16 milioni di cittadini italiani di entrambi i sessi ed è responsabile di un numero assai rilevante di complicanze cardiovascolari, soprattutto infarto del miocardico e ictus.

Ti potrebbero interessare anche:

Comuni-Regioni, bilanci impossibili con patto di stabilità
Il "saggio" Giovannini (Istat): ho dormito solo 4 ore per notte. Nessuno di noi è statto p...
LONDRA/ Carlo fa domanda per la pensione. Ma la darà in beneficenza
NAUFRAGIO/ La collisione? Colpa dello scafista ubriaco, a fondo in 5 minuti
ASL RMG/“Ci stai a cuore” e per vedere come stai veniamo anche a casa tua>
Un parco naturalistico all'ombra del carcere



wordpress stat