| categoria: In breve

Frosinone, troppi tifosi sui balconi. Interviene il questore

Il questore di Frosinone Filippo Santarelli ha incontrato oggi pomeriggio gli amministratori e i proprietari degli edifici, prospicienti lo stadio di Frosinone sui cui terrazzi e balconi, sabato scorso, in occasione della partita con la Roma, sono state contate diverse centinaia di persone su balconi e terrazzi. «È stata ribadita l’esigenza di sicurezza che impone il buon senso nella fruibilità delle terrazze e pensiline che se sovraccaricate potrebbero provocare pericolosi cedimenti», ha detto Santarelli che ha voluto all’incontro un rappresentante dei Vigili del Fuoco che ha fornito ai presenti gli opportuni consigli concernenti le regole tecniche che disciplinano la regolare tenuta delle strutture abitative (terrazzi, solai e ringhiere). «In una città già segnata da un grave episodio avvenuto in occasione dei festeggiamenti per la promozione in serie A della squadra del Frosinone – ha detto Santarelli- che ha visto rovinare a terra una bambina caduta a causa del cedimento di una pensilina e rimasta in coma per diversi giorni, la Polizia di Stato ha ritenuto necessario sensibilizzare gli interessati ad un comportamento che garantisca la propria e l’altrui incolumità». Il Questore ha altresì invitato i proprietari degli appartamenti che affacciano sul settore Curva Sud del «Matusa» a mantenere e far mantenere ai propri ospiti una condotta improntata alla legalità e correttezza per non causare potenziali turbative dell’ordine pubblico.

Ti potrebbero interessare anche:

Lorenzin: 'Da gennaio visite a sorpresa negli ospedali'
Esselunga, utile in frenata ma arrivano 2.000 assunzioni
ULTRA'/ Identificati altri tifosi, De Santis unico indagato
L'Egitto riapre il valico di Rafah, "al fianco dei palestinesi"
FOCUS/ Com'era il muro, storia e numeri di un confine
TURISMO/ Viareggio, no tassa di soggiorno a under 18 e disabii



wordpress stat