| categoria: gusto, Senza categoria

Festa del vino ad Alba, XVII edizione

Torna domenica 27 settembre ad Alba la Festa del Vino, XVII edizione della manifestazione che porta in scena, lungo tutto il centro storico della città, le espressioni vinicole più rappresentative del territorio di Langa e Roero. L’iniziativa, promossa da Go Wine, è divenuta nel tempo un appuntamento fisso per gli appassionati enoici, italiani ed esteri. Un format che anche quest’anno consentirà di percorrere l’itinerario dalla Piazza del Duomo lungo tutta la «Via Maestra», trasformata per un giorno in un’ideale ‘via del vino’.
La manifestazione coinvolge le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero, mantenendo la sua connotazione di evento festoso, che richiama il tempo e il carattere gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine e delle botteghe del vino e delle associazione di produttori. Dalle 14 alle 20 i produttori, organizzati attraverso i Comuni partecipanti, presenteranno in degustazione le loro produzioni e promuoveranno la loro realtà territoriale e le loro manifestazioni. (
La disposizione dei banchi d’assaggio sarà organizzata per aree omogenee affinché i visitatori possano idealmente percorrere le varie aree di produzione. Dai celebri Barolo e Barbaresco, fiori all’occhiello del territorio, agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani, e molti altri vini ancora. Dalle adesioni che stanno pervenendo agli organizzatori si annuncia un banco d’assaggio con oltre 600 etichette rappresentate: un’occasione straordinaria per conoscere nuovi e diversi prodotti, per assaporare il fascino di un percorso nel centro storico della città, conoscendo le tipicità che firmano le colline attorno ad Alba.
Ogni visitatore potrà effettuare le degustazioni acquistando un calice di vetro, con la possibilità poi di scegliere e confrontare i vini proposti in degustazione. A fianco delle degustazioni verranno proposti sfiziosi abbinamenti gastronomici, grazie alla presenza di «artigiani del gusto» lungo la «Via Maestra» di Alba. Diverse le tipologie di prodotto, dai formaggi ai salumi, dalla pasta fresca ai grissini stirati a mano, dai biscotti alla nocciola al cioccolato artigianale.

Ti potrebbero interessare anche:

Ladispoli, la Tares arriva in Consiglio Comunale
MUSICA/Nel 2014 grandi live, sfida Vasco-Ligabue
"La grande bellezza" di Sorrentino vince l'Oscar. Roma indolente e cafona conquista l'Amer...
ROMA/ Immigrato con la bocca cucita fugge dall'ospedale
ISIS/ "Trasformeremo Sirte in un inferno come Falluja
Staffetta-trekking, quindici giorni in parchi parchi



wordpress stat