| categoria: politica

SONDAGGI/ Pd in crescita al 34,7%. Calano Lega e FI, si consolida il M5S

Dopo la flessione estiva, il Pd continua a crescere nei sondaggi. Mentre la Lega perde consensi. Secondo l’Istituto Ixè di Roberto Weber, il partito del premier Matteo Renzi si attesta al 34,7% (+0,5% in una settimana). Il M5S si consolida secondo partito, balzando al 24,2% (+1,1%) mentre la Lega Nord cala dal 14,9% al 14,6%. Se si votasse oggi, l’affluenza sarebbe al 60%. Nessuna variazione per la fiducia in Matteo Renzi, stabile al 31%, mentre quella nel governo sale dal 28 al 29 per cento. Secondo l’Istituto Ixè di Roberto Weber, in esclusiva per Agorà (Raitre), il leader politico che più ispira la fiducia degli italiani rimane il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al 62%. Nella settimana del viaggio a Cuba e negli Stati Uniti, Papa Francesco veleggia all’85%. Tornando agli esponenti politici, Di Maio è al 27%, Salvini e Grillo al 21%, Berlusconi al 12% e Alfano al 9%. Questo il quadro completo delle intenzioni di voto (tra parentesi la variazione percentuale sulla settimana precedente): – PD 34,7% (+0,5). – M5S 24,2% (+1,1). – LEGA NORD 14,6% (-0,3). – FI 10,3% (-0,5). – SEL 4,8% (-0,1). – FDI 3,4% (-0,4). – NCD 2,2% (-0,1). – PRC 1,1% (+0,1). – VERDI 0,7% (-0,2). – UDC 0,4% ( = ). – SC 0,2% (-0,1).

Ti potrebbero interessare anche:

Zanda (Pd) rilancia: Berlusconi ineleggibile. E il Pdl insorge e minaccia la crisi
Tosi-Zaia pronti al duello, scatta il risiko veneto
De Girolamo, o Ncd esce dal governo o me ne vado
Statali, blocco dei contratti illegittimo. Ma la Consulta salva il passato
Legge di stabilità, ossigeno per le Regioni: arrivano altri 500 milioni
Berlusconi, nuovo predellino: 'Nessuno può dirmi cosa fare'



wordpress stat