| categoria: Senza categoria

Un altro sub muore annegato. Tragedia nel Lago di Garda

Un’altra tragedia sulle coste italiane. . È stato recuperato all’alba di oggi il corpo senza vita di un subacqueo della Repubblica Ceca di 25 anni annegato nel lago di Garda, nella acque prospicienti il paese di Torbole. Secondo una prima ricostruzione, il giovane aveva effettuato un’immersione nella tarda serata di ieri assieme ad un connazionale. Arrivati a quota -84 metri, uno dei sub si è sentito male mentre il compagno è riuscito a riemergere e a dare l’allarme. Sono intervenuti quindi i sommozzatori dei vigili del fuoco e della squadra natica della polizia di Riva del Garda che hanno iniziato le ricerche che sono andate avanti per tutta la notte. Verso le 5 di oggi il corpo del sub annegato è stato identificato grazie allo speciale robot subacqueo a quota -99 metri e riportato in superficie. Secondo gli esperti, quando si effettua un’immersione con bombole caricate ad aria sotto i 60 metri, l’ossigeno diventa velenoso e in taluni soggetti può portare alla perdita dei sensi a alla morte.

Ti potrebbero interessare anche:

Rep. Ceca; Milos Zeman nuovo presidente della Repubblica
RAI1/ Anche Baglioni e Renato Zero ai Wind Music Awards
RICORSI/ Consegnati rimborsi per 6 milioni di euro a medici
Quattro pensionati su dieci sotto mille euro
Gp Ungheria, trionfa Ricciardo. Ma Alonso porta la Ferrari al secondo posto
Uffizi, apertura a Ferragosto



wordpress stat