| categoria: In breve, Senza categoria

CALCIO/ Morto il sedicente sceicco che voleva comprare la Roma

È morto per un malore, probabilmente un infarto, Adnan Aref Al Qaddumi, il sedicente sceicco giordano di nascita e umbro di adozione che due anni fa aveva lanciato un’offerta per acquistare il 30 per cento delle azioni della Roma calcio. A riportare la notizia è oggi La Nazione sulle pagine locali. Secondo il quotidiano l’uomo, 66 anni, si è sentito male mentre si trovava in auto sulla strada Pievaiola. È stato lui stesso a chiamare il 118 ma nonostante l’arrivo dell’ambulanza i soccorsi sono stati vani. La trattativa per l’acquisto delle quote della Roma da parte di Qaddumi era sfumata rivelandosi un flop. Il sedicente sceicco – si legge sempre sulla Nazione – era stato anche multato per 50 mila euro dalla Consob per non avere fornito le informazioni necessarie alla trattativa.

Ti potrebbero interessare anche:

TENNIS/ Roland Garros, Errani soffre ma va ai quarti di finale
Grimaldi Lines, l'estate è andata meglio del previsto
Famiglia Elkann al completo per suonare la campanella a Wall Street
DROGA/ Latitante italiano dal 2004 arrestato a Capo Verde
FISCO/ Meno "manette agli evasori" e più prevenzione
Castelgandolfo, picchia la sorella 13 e ne abusa: arrestato



wordpress stat