| categoria: Roma e Lazio

Vigili con il super smartphone. Una app e la multa arriva a casa


Tempi cupi per i furbetti della sosta selvaggia o dell’assicurazione fantasma: vigili sempre più tecnologici pattugliano le strade della città. Dopo la fase test dell’applicazione “street control” l’app killer dei incivili a quattro ruote arriva sui palmari in dotazione agli agenti della Polizia Municipale.
Sono stati infatti consegnati ufficialmente ai dirigenti dei gruppi Trevi e Prati i primi 20 “smartphone” portatili, che diverranno progressivamente una dotazione personale dei Vigili capitolini.

Come per la versione più grande del già noto “Street Control” che viene utilizzato da molte pattuglie della Polizia di Roma Capitale, il piccolo smartphone sfrutta le stesse potenzialità, rivelandosi per il Vigile operante prezioso strumento portatile, sia per la ricerca in tempo reale delle irregolarità dei veicoli circolanti che per il sanzionamento immediato dei veicoli. Dotato di GPS, fotocamera integrata e collegamento internet, lo smartphone permette rapidissimi tempi di redazione dei verbali, ridotti a pochi secondi per ogni veicolo. Inoltre permette la trasmissione immediata della multe al sistema elettronico centrale, risparmiando così risorse normalmente dedicate alla digitazione manuale negli uffici.
Tra le varie funzionalità dello strumento c’è il collegamento diretto ad alcune banche dati, tra cui quella della Motorizzazione Civile per il controllo delle immatricolazioni, della revisione e delle coperture assicurative legate alla targa presa in esame. Come per lo street control, l’avvenuto sanzionamento dei veicoli non sarà immediatamente percepito dai trasgressori, perchè non verrà rilasciato nessun avviso sul parabrezza. Gli smartphone sono attivi sul territorio.

Ti potrebbero interessare anche:

Stalking, perseguita ex e minaccia uccidere figlia dei vicini
Regione, trasporti in rosso con i fondi tolti alla sanità
CITTA'METROPOLITANE/ Lista Marchini, non abbiamo partecipato a consultazione truffa
Il palazzo degli scandali a via del Serafico. Zingaretti (finalmente) trema
Mafia Capitale, Boschi: "Marino onesto ma non basta. Se necessario scioglimento procederemo&quo...
Coronavirus, a Roma 11 nuovi contagi in 24 ore



wordpress stat