| categoria: economia, Senza categoria

ISTAT/ A settembre netto rialzo della fiducia di consumatori e imprese

Netto rialzo delle fiducia di consumatori e imprese a settembre. Lo indicano i dati diffusi dall’Istat che mostrano come l’indice del clima di fiducia dei consumatori aumenta a settembre 2015 a 112,7 da 109,3 del mese precedente. Quanto all’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane (Iesi, Istat economic sentiment indicator), sale passando a 106,2 da 103,9 di agosto. «Entrambi gli indici permangono ai livelli massimi osservati negli ultimi due anni», sottolinea l’Istat. «Tutte le stime delle componenti del clima di fiducia dei consumatori aumentano, con un incremento più consistente per quella economica (a 143,2 da 133,1) ma anche per quella personale (a 103,6 da 101,4), quella corrente (a 108,0 da 104,0) e quella futura (a 122,0 da 117,7)», prosegue la nota. «Migliorano le stime sia dei giudizi sia delle attese dei consumatori sull’attuale situazione economica del Paese (a -47 da -61 e a 14 da 6, i rispettivi saldi). Gli intervistati vedono un rallentamento della crescita dei prezzi sia nei 12 mesi passati sia nei prossimi 12 mesi (a -19 da -14 e a -18

Ti potrebbero interessare anche:

Licenzi la colf? Paghi all'Inps fino a 1500 euro
Slittano ancora le sanzioni fiscali (c'è anche il salva-Berlusconi), altri sei mesi per la delega
Inflazione ancora fiacca, +0,1% nel 2015
Ponza, soldi e terreni per una sanatoria, sequestrati beni per 500.000 euro
Grandi navi, il futuro è Marghera: niente canali, bozza di investimento da 60 milioni
IL PUNTO/ ARES 118 EMERGENZA CONTINUA



wordpress stat