| categoria: esteri

Svolta in Libia, l’inviato Onu Leon: via libera a un governo di unità

Le delegazioni libiche hanno raggiunto un’intesa sul nuovo governo unitario libico, che ora sarà al vaglio di Tobruk e Tripoli. Lo ha annunciato il rappresentante speciale dell’Onu per la Libia, Bernardino Leon, in Marocco. Fayez Serraj il nome del premier. «Speriamo che questa lista di nomi possa avere il sostegno di tutti i libici», ha detto Leon.

Ti potrebbero interessare anche:

Venezuela, strage nel carcere dopo la rivolta 55 morti e 120 feriti
Disobbedienza civile, arrestato Robert Kennedy jr.
Israele, esplosione su un autobus, torna la paura del terrorismo
DEMOGRAFIA/ In Germania diminuiscono i tedeschi, ma l’aumento dei rom fa crescere la popolazione
Papa in Bolivia: "Con scarti alimentari si vincerebbe fame mondo"
Papa in Perù, 'crimine organizzato devastante come tempeste'



wordpress stat