| categoria: esteri

Iran, Parlamento approva accordo con il 5+1 su programma nucleare

Il Parlamento iraniano ha espresso parere positivo sull’accordo raggiunto dal governo di Teheran con le potenze del “5+1” ((Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Cina e Germania) relativo allo sviluppo del proprio programma nucleare. L’intesa, riporta l’agenzia nazionale Irna, è stata approvata da 161 parlamentari, mentre 59 si sono espressi in maniera contraria e 13 hanno preferito astenersi. L’accordo, raggiunto dopo quasi due ani di negoziato, prevede l’alleggerimento ed eliminazione delle sanzioni economiche nei confronti dell’Iran a fronte del rallentamento del programma nucleare e della disponibilità di Teheran di consentire periodiche ispezioni internazionali ai propri laboratori di ricerca in questo campo.

Il testo approvato dal Parlamento evidenzia anche, però, che l’autorizzazione al’accesso alle strutture militari potrà essere limitato per ragioni di sicurezza. Un aspetto che potrebbe essere destinato a sollevare nuovi contrasti con la comunità internazionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Tunisia, ancora un mausoleo bruciato, il secondo in poche ore
ANALISI/ Iran, sul nucleare ora la palla è nel campo dell'Occidente
Negoziati di pace, colloqui diretti talebani-Usa
Cardinale Scola in Russia, "Incontro Papa-Patriarca? Lo auspichiamo".
Caso Regeni, vertice a Roma. Pm egiziani: «Polizia indagò su Giulio»
Francia verso il voto, aperta inchiesta su moglie di Fillon: è "Penelopegate"



wordpress stat