| categoria: Dall'interno

MAFIACAPITALE/ Denunciati 96 giornalisti per aver pubblicato gli atti dell’inchiesta

«Novantasei giornalisti sono stati denunciati con un solo esposto dagli avvocati difensori degli indagati di Mafia Capitale: sono 78 cronisti e 18 direttori responsabili che hanno pubblicato gli atti dell’inchiesta, coperti formalmente da segreto». Lo rende noto Paolo Pirovano, segretario nazionale dell’Ordine dei giornalisti, ricordando che, «come recita l’articolo 115 del Codice di procedura penale, essendo un illecito disciplinare, ora la Procura della Repubblica della Capitale dovrà informare i 12 Ordini regionali ai quali i 96 colleghi sono iscritti». «Dopo le minacce verbali e le aggressioni anche fisiche nei confronti dei cronisti che in questi mesi hanno cercato di raccontare con professionalità fatti e retroscena dell’inchiesta Mafia Capitale – commenta Pirovano – ora è la volta di questo esposto imbarazzante che, secondo il Comitato esecutivo dell’Ordine nazionale dei Giornalisti, offre una interpretazione distorta e gravissima non solo del diritto dei cittadini ad essere informati ma anche della libertà di stampa. Una denuncia che non a caso viola le normative della Corte dei Diritti dell’uomo di Strasburgo».

Ti potrebbero interessare anche:

I sette 'segnali' di allarme per la dipendenza da shopping
Orbetello "no kill", gara di pesca, conta e poi prede a mare
Arrestato in Costa Azzurra il latitante Marco Affatigato
Cassazione, 25 anni a padre Graziano
Venezia riapre il Teatro La Fenice con il " Don Carlo"
L'ITALIA CHE SI ADATTA/ E' boom spesa on line, Covid-19 sta aprendo una nuova era digitale



wordpress stat