| categoria: Dall'interno

XYLELLA/ Manifestanti bloccano il taglio degli ulivi nel Brindisino

Circa un centinaio di proprietari di uliveti e manifestanti ha bloccato stamani all’alba il taglio “volontario” di circa 60 alberi messo in atto da parte di un agricoltore di Torchiarolo (Brindisi) che aveva deciso di adeguarsi alle disposizioni del piano predisposto per l’emergenza Xylella, il batterio che provoca il disseccamento degli ulivi. Sul posto ci sono sin dall’alba polizia, carabinieri e forestali a tutela dell’ordine pubblico e per consentire al proprietario del terreno e alla ditta incaricata di eseguire i tagli di operare. A quanto si e’ appreso i dimostranti lo impediscono posizionandosi vicino agli alberi: ci sono anche una decina di donne e anche qualche bambino

Ti potrebbero interessare anche:

Don Gelmini, l'addio della Comunità Incontro al "Don"
Multa con autovelox annullata grazie a Google Maps
GIOCHI/ Sisal lancia un nuovo superenalotto, al via il 31 gennaio
Pizzo ai mitilicoltori, 13 arresti a Taranto
La Cassazione revoca la condanna a Bruno Contrada
DDL LEGA, SPUNTA «QUOTA» PER RADIO, 33% MUSICA SIA ITALIANA



wordpress stat