| categoria: esteri

Boko Haram, attentato nella moschea: 18 morti

Si sospetta il gruppo Boko Haram per l’attacco terrorostico che, con due esplosioni, ha provocato questa mattina la morte di almeno 18 persone in una moschea nella zona di Jiddari Polo a Maiduguri, nel nordest del Paese: un testimone ha parlato di un solo attentatore suicida ma, ha detto, «tutti noi abbiamo sentito due esplosioni» verso le 5:00.

Ti potrebbero interessare anche:

Detroit dichiara bancarotta
USA/ Dopo la paura di Los Angeles incubo terrorismo alla maratona di New York
Grecia, la mossa di Tsipras: "Il 5 luglio referendum sulla proposta dei creditori"
Obama: "Basta, gli Stati Uniti devono fare qualcosa per le armi facili"
L'Iraq frena sulle truppe alla diga di Mosul. Pinotti: noi siamo pronti
Coronavirus, oltre 190mila le vittime nel mondo



wordpress stat