| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

E Trenitalia esce da Metrebus dal 1° gennaio. Tariffa a parte per i treni regionali metropolitani

“Atac non paga”. E Trenitalia esce da Metrebus dal 1° gennaio. Chi dovrà viaggiare sui treni regionali metropolitani pagherà una tariffa a parte. Ad annunciare la disdetta è lo stesso ad Vincenzo Soprano, con una lettera inviata ieri all’ad di Atac Danilo Broggi, l’ad di Cotral Arrigo Giana, agli assessori alla Mobilità della Regione Michele Civita e del Comune Stefano Esposito. “Nonostante il giudizio positivo del progetto – scrive Soprano – dobbiamo purtroppo rilevare come la gestione dello stesso abbia presentato criticità per noi insostenibili che ci impongono di dover comunicare la disdetta della convenzione Metrebus”. Segue un lungo elenco delle ragioni che hanno portato alla scelta. Prima fra tutte, il fatto che Atac ha 49,5 milioni di euro di debito nei confronti di Trenitalia, che ha intrapreso la via giudiziaria per recuperarli. Non solo. Atac ha voluto tenere solo per sè la vendita degli abbonamenti, ora solo con ricarica su smart card, e sempre lei ha voluto in esclusiva la dotazione e l’utilizzo del sistema di bigliettazione elettronica “con evidenti criticità gestionali cui va aggiunta l’impossibilità per Trenitalia di emettere e verificare i titoli elettronici a bordo treno, per il ripetuto rifiuto di Atac di condividere le chiavi del sistema”. Rifiuto che ha impedito l’emissione da parte di Trenitalia del “Giubileo pass”, una smart card prepagata per il pellegrini dell’Anno Santo. Infine, la falsificazione e la duplicazione dei biglietti, situazione che Trenitalia non ha potuto gestire. Da qui le conclusioni: disdetta con decorrenza dal 1 gennaio 2016.

Ti potrebbero interessare anche:

Campidoglio, domani i grillini presentano 58 candidati
SANREMO/ Leone, il festival è costato 15,7 milioni e ne ha incassati 21,7
Tor Vergata, sigilli al "Roma capital summer"
Frutta e latte nelle scuole, la Ue propone per l'Italia 24,7 milioni all'anno
Sale sulle strade contro il ghiaccio. Raggi rientrata a Roma
In 3 sullo scooter contro un'auto: morto 18enne, gravi gli altri due giovani



wordpress stat