| categoria: esteri, Senza categoria

ELEZIONI/ Argentina al bivio

Si chiude oggi, dopo 12 anni l’era dei Kirchner alla guida dell’Argentina. Il Paese latinoamericano va alle urne per eleggere il successore di Cristina Fernandez Kirchner in un contesto economicamente difficile, conl’inflazione continua a correre al contrario del Pil. La sfida è tra Daniel Scioli, candidato kirchnerista del Frente para la Victoria, e Mauricio Macri leader cella coalizione Cambiemos, con Sergio Massa ex fedelissimo dei Kirchner a fare da terzo incomodo. Tutto, o quasi, si deciderà a Buenos Aires ( tra capitale e provincia si concentrano un quarto degli elettori del Paese): Macri a dicembre concluderà il suo mandato come governatore della città mentre Scioli è attualmente governatore della Provincia della capitale, il più importante bacino di voti del Paese. In questa ottica risulta particolarmente importante anche la battaglia elettorale per il ruolo di successore di Scioli, dato che il voto si terrà in contemporanea, che vede favorito Anibal Fermandez, molto vicino a Cristina Kirchner rispetto a Maria Eugenia Vidal di CambiemosI sondaggi per la presidenza vedono Scioli come favorito, ma il livello del consenso raggiunto sarà determinante: nel caso in cui superi i 45 punti percentuali o il 40 con almeno 10 punti di distacco da Macri, infatti, il candidato del Frente para la Victoria vincerebbe al primo turno, altrimenti ci sarà bisogno del ballottaggio e in questo caso la sua vittoria potrebbe essere meno sicura. Anche quella per la conformazione del nuovo Congresso è una sfida molto delicata e la possibilità che si verifichi una forte frammentazione è più che un’ipotesi. Gli elettori sono chiamati ad eleggere la metà della Camera ed un terzo del Senato. Se i risultati ricalcassero quelli delle primarie obbligatorie alla Camera mancherà una maggioranza, costringendo il Frente para la Victoria a cercare nuovamente alleanze.

Ti potrebbero interessare anche:

Arriva un farmaco più efficace per l'artrite reumatoide
Dializzati: ecco la proposta di modifica delle norme regionali
Studio italiano, dispositivo medico migliora l'equilibrio nel Parkinson
Calais, i migranti assaltano il tunnel della Manica: è caos
Ostia, sequestrato il porto turistico. In manette il presidente, Mauro Balini
Isis, nuovo orrore: centinaia di corpi scoperti nelle fosse comuni di Mosul



wordpress stat