| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Viterbo, le ambulanze del 118 trasmettono l’elettrocardiogramma

«Tutte le ambulanze di Viterbo sono dotate di un macchinario che immediatamente, quando viene fatto il referto dell’elettrocardiogramma, trasmette direttamente al reparto lo stato di gravità di salute del paziente, e il codice di ricovero. È una novità dunque importantissima che ora sperimentalmente è in questa provincia, ma in pochi mesi tutte le ambulanze del Lazio avranno questo servizio». Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nel corso della sua visita all’ospedale Belcolle di Viterbo, dove è attivo il progetto ‘Telemed’. «Questo – ha aggiunto – in caso di malattie nelle quali il fattore tempo è fondamentale per salvare la vita e per evitare ulteriori patologie, permette di evitare tempi morti di arrivo e registrazione al pronto soccorso. Saltando, dove necessario, il ps, si ‘taglianò minuti e inappropriatezze. Abbiamo scelto Viterbo per le sperimentazioni – ha spiegato ancora – perchè qui, da tempo, da postazioni fisse come altri gli ospedali attorno al Belcolle, era gia attiva la teletrasmissione.

La novita è che ora sarà sulle ambulanze, che coprono il 50 per cento dei ricoveri. Siamo quindi partiti da qui perchè c’è gia una conoscenza, ma presto in tutto il Lazio, tutte le ambulanze avranno questo meccanismo. Infine – ha concluso Zingaretti – abbiamo visitato una nuova sala angiografica che colloca Viterbo tra le realtà più moderne in Italia per questo tipo di interventi. È un altro segnale che iniziamo a mantenere gli impegni»

Ti potrebbero interessare anche:

Carnevale, in 70mila a San marco per il volo dell'angelo
LOMBARDIA/ I grillini mettono su You Tube il video dei colleghi assenteisti
Nucleare, sfuma a Ginevra l'accordo con l'Iran, se ne riparla il 20
Allarme alghe, scattano i controlli della Capitaneria e dell’Arpa Lazio
Occupazione cresce nelle piccole imprese, + 3,7%
CIVITAVECCHIA, «HOSPICE PASSO DI GRANDE CIVILTÀ»



wordpress stat