| categoria: Dall'interno

Tangenti aeroporto di Palermo, Roberto Helg condannato a 4 anni e 8 mesi

Il gup di Palermo Daniela Cardamone ha condannato a 4 anni e 8 mesi Roberto Helg, ex vicepresidente della Gesap, la società che gestisce l’aeroporto di Palermo, arrestato mentre intascava una tangente da 100mila euro dal pasticcere Santi Palazzolo a cui aveva garantito il rinnovo del contratto di locazione dei locali nello scalo palermitano.
A Santi Palazzolo, costituito parte civile, è stata riconosciuta una provvisionale immediatamente esecutiva di trentamila euro. Quindicimila euro alle altre parti civili: il Comune di Palermo, il Comune di Cinisi, Unioncamere, la Camera di Commercio di Palermo, Confcommercio Palermo, Confcommercio Sicilia, Confesercenti, Addiopizzo, Sos Usura, Solidaria, Gesap. Non è stata accolta la richiesta della difesa di Helg, rappresentata dall’avvocato Giovanni Di Benedetto, che aveva chiesto di cambiare il reato contestato in induzione indebita a dare o promettere utilità, un’accusa che prevede pene più basse.

La Procura aveva chiesto una condanna a cinque anni e quattro mesi. Nella requisitoria l’accusa ha stigmatizzato la condotta di Helg ricordando anche il travaglio interiore del pasticcere che decise di denunciarlo e consentì agli inquirenti di coglierlo in flagranza. Il processo si è svolto davanti al gup Daniela Cardamone. La condanna richiesta è diminuita di un terzo per il rito abbreviato. La Procura, rappresentata da Dino Petralia, Luca Battinieri e Claudia Ferrari, era partita dalla pena di otto anni di reclusione.

Dopo le repliche dei pm Luca Battinieri e Claudia Ferrari, il gup Daniela Cardamone è entrata in camera di consiglio per decidere. «Quello che Helg aveva prospettato a Palazzolo era di essere ingiustamente avvantaggiato», ha spiegato l’avvocato Giovanni Di Benedetto. Per questo tipo di reato sono previste pene più basse.

Ti potrebbero interessare anche:

L'Aquila, altro balcone pericolante nelle newtown del progetto case
PARCONAZIONALEABRUZZO/ Abbassamento del livello del Lago di Barrea
INCENDI: ANCORA EMERGENZA, UN MORTO VICINO A ORTE
Banca Etruria, i verbali: «Così è finita spolpata»
Spiagge invase da cotton fioc, Enea ne stima 100 milioni
Incidente stradale, ferito Clemente Mastella



wordpress stat