| categoria: primo piano, sanità

Vietare l’entrata a scuola ai bambini non vaccinati. Sì delle Regioni al piano del governo

Vietare l’ingresso a scuola per chi non ha fatto tutte le vaccinazioni previste dal calendario e sanzioni disciplinari o contrattuali nei confronti dei medici che non supportano il vaccino. Le Regioni danno il via libera al piano vaccini presentato da ministero e istituto superiore di sanità. Adesso sarà avviato un tavolo con il Governo per discutere dei fondi necessari, circa 300 milioni di euro, per metterlo in pratica. E’ stato il presidente della conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino ad annunciare il via libera, che ora verrà ratificato dallo Stato-Regioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Teramo, muore dopo ore di attesa al Pronto Soccorso. La Asl avvia un'indagine
MONTEBELLUNA/ Ricoverata in ospedale, paziente 17enne violentata dal caposala
Vaccini, scoppia il caso Roma
Elezioni. Non c'è maggioranza, la battaglia si gioca al Sud
caos decreto per il ponte di Genova: testo riscritto nella notte
Terremoto: scossa 3.7 avvertita a Roma, epicentro in provincia



wordpress stat