| categoria: primo piano, sanità

Vietare l’entrata a scuola ai bambini non vaccinati. Sì delle Regioni al piano del governo

Vietare l’ingresso a scuola per chi non ha fatto tutte le vaccinazioni previste dal calendario e sanzioni disciplinari o contrattuali nei confronti dei medici che non supportano il vaccino. Le Regioni danno il via libera al piano vaccini presentato da ministero e istituto superiore di sanità. Adesso sarà avviato un tavolo con il Governo per discutere dei fondi necessari, circa 300 milioni di euro, per metterlo in pratica. E’ stato il presidente della conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino ad annunciare il via libera, che ora verrà ratificato dallo Stato-Regioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Compravendita senatori, chiesto il rinvio a giudizio per Berlusconi
Scontro politico sui migranti, Maroni, Zaia e Toti contro tutti
Lorenzin, allarme droga fra gli adolescenti, ora una azione coordinata
Nuove mani bioniche, più controllo e tatto
Terremoto: 100 scosse nella seconda notte da sfollati
Medici in sciopero il 9 e il 23 novembre



wordpress stat