| categoria: primo piano, sanità

Vietare l’entrata a scuola ai bambini non vaccinati. Sì delle Regioni al piano del governo

Vietare l’ingresso a scuola per chi non ha fatto tutte le vaccinazioni previste dal calendario e sanzioni disciplinari o contrattuali nei confronti dei medici che non supportano il vaccino. Le Regioni danno il via libera al piano vaccini presentato da ministero e istituto superiore di sanità. Adesso sarà avviato un tavolo con il Governo per discutere dei fondi necessari, circa 300 milioni di euro, per metterlo in pratica. E’ stato il presidente della conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino ad annunciare il via libera, che ora verrà ratificato dallo Stato-Regioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Tac di domenica e visite di sera,ecco come può cambiare la sanità
STAMINALI/ Il padre di Noemi: lasciati soli e senza fondi per l'assistenza
Cara di Mineo, gestione immigrati poco chiara. Coinvolto sottosegretario Ncd
Allarme rosso in Francia, jihadisti in arrivo da Siria. Stop ai cortei
Catania, violentata dottoressa di turno alla guardia medica
SSN compie 40 anni, ma il divario e' forte fra regioni su tempi e costi delle cure



wordpress stat