| categoria: primo piano, sanità

Vietare l’entrata a scuola ai bambini non vaccinati. Sì delle Regioni al piano del governo

Vietare l’ingresso a scuola per chi non ha fatto tutte le vaccinazioni previste dal calendario e sanzioni disciplinari o contrattuali nei confronti dei medici che non supportano il vaccino. Le Regioni danno il via libera al piano vaccini presentato da ministero e istituto superiore di sanità. Adesso sarà avviato un tavolo con il Governo per discutere dei fondi necessari, circa 300 milioni di euro, per metterlo in pratica. E’ stato il presidente della conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino ad annunciare il via libera, che ora verrà ratificato dallo Stato-Regioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Varranno sei mesi le ricette per i malati cronici
Sanità inadeguata per il 50% degli italiani, Nord-est isola felice
L'Isis fa a pezzi Palmira
Anaao, ispettori in ospedale e la politica si auto-assolve
West Nile Virus. In Italia 255 casi umani confermati da giugno ad oggi. L’ultimo bollettino Iss
E’ boom di antidepressivi tra medici e operatori sanitari



wordpress stat