| categoria: In breve, Senza categoria

MARO/ Chi sono i cinque giudici del Tribunale arbitrale

Sono stati nominati i 5 giudici che compongono il Tribunale arbitrale internazionale che dovra’ dirimere la controversia tra Italia e India sul caso dei maro’. L’arbitro italiano e quello indiano erano gia’ stati nominati dai rispettivi governi, mentre mancavano gli altri 3 componenti. Dopo aver avviato senza risultati le trattative bilaterali, immediatamente dopo la sentenza di Amburgo del 24 agosto, e’ stato chiesto al presidente dello stesso Tribunale sul diritto del mare (Itlos) di nominare i 3 giudici mancanti, spiegano all’ANSA fonti vicine al dossier. Ecco chi sono i nominativi individuati, “dopo consultazione tra le parti”: – VLADIMIR GOLITSYN, presidente del Tribunale arbitrale. Nato a Mosca nel 1947, e’ membro del Tribunale sul diritto del mare di Amburgo dal 2008 e presidente dello stesso dal 1 ottobre 2014. – FRANCESCO FRANCIONI, arbitro. Nato a Firenze, docente di Diritto Internazionale all’Universita’ Luiss di Roma e all’Istituto Universitario Europeo di Firenze. E’ stato nominato giudice ad hoc presso il Tribunale di Amburgo lo scorso agosto come membro italiano per il caso maro’. – P. CHANDRASEKHARA RAO, arbitro. Nato in India nel 1936, e’ giudice del Tribunale di Amburgo dal 1996 e ne e’ stato presidente tra il 1999 e il 2002. Nella sentenza sul caso del 24 agosto scorso, ha votato contro le richieste di misure urgenti avanzate dall’Italia. – JIN-HYUN PAIK, arbitro. Nato a Seul nel 1958, e’ membro del Tribunale del mare dal 2009. – PATRICK ROBINSON, arbitro. Nato in Giamaica nel 1944, attuale membro della Corte internazionale di Giustizia dell’Aja, e’ stato presidente del Tribunale penale internazionale per la ex Jugoslavia dal 2008 al 2011.

Ti potrebbero interessare anche:

LODI/Muore a 11 anni di menigite
GIUSTIZIA/ Ottant'anni per accertare la proprietà di un terreno
Mosca, Putin non perdona: arrestato il blogger Navalny. "Disturbo della quiete pubblica"
Maltrattamenti in scuola materna, maestra "espulsa"
Della Valle, non ho intenzione di vendere il gruppo Tod's
Ad Amalfi conto alla rovescia per il capodanno bizantino



wordpress stat