| categoria: gusto

Anche il primo parmigiano kosher a ‘Kosherfest’ in Usa

Fiere di Parma ha coordinato la partecipazione di 15 aziende italiane certificate kosher al Kosherfest, in programma nel Centro Espositivo di Secaucus, nel New Jersey, il 10 e 11 novembre. La manifestazione è la più importante fiera trade al mondo dedicata ai prodotti alimentari in possesso di certificazione Kosher. L’iniziativa rientra nel progetto di promozione delle certificazioni agroalimentari, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con Federalimentare e con il supporto dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane A Kosherfest, giunta alla 27° edizione, è prevista la partecipazione di oltre 6.000 professionisti del settore e di 325 espositori che presenteranno prodotti e servizi con certificazione per il mercato kosher. In particolare a Kosherfest, l’azienda agricola parmense Bertinelli porta in vetrina il suo Parmigiano Reggiano Kosher e B.Veggie, formaggio vegetariano Kosher completamente naturale la cui prima forma è stata tagliata a fine ottobre ad Expo, in un evento ospitato dal Padiglione di Israele che ha visto la partecipazione del Consorzio del Parmigiano Reggiano. Per Bertinelli – informa una nota del gruppo – il mercato Usa è destinato a diventare sempre più strategico.
Le altre aziende presenti al Kosherfest sono Agribosco, Agromonte, Carioni Food & health, Casa vinicola Leuci, Del Verde, La Rustichella tartufi, Miele Sant’Agata, Molino Pasini, Oleificio Gabro, Oleificio Speroni, Pallini, Pastificio Fabianelli, Tradizioni Padane, Vivoo.

Ti potrebbero interessare anche:

Net Wine Italy, entro un anno 1000 aziende in rete
Da gnocco fritto a chianti, doppio evento streetfood a Modena e Siena
Arriva la prima Magnalonga del Sud
A Firenze fiera del cioccolato artigianale,è caccia a record
Street Food, ecco dove trovare l'autentico cibo da strada
SPUMANTI ITALIANI SEMPRE PIÙ TRENDY TRA GIOVANI ALL'ESTERO



wordpress stat