| categoria: Roma e Lazio

LA DENUNCIA/ Vigili bloccati da tre giorni a piantonare una buca

“Da sabato mattina alle 7 il Gruppo Torri è impegnato a piantonare una buca in viale dei Romanisti”. La denuncia è di Stefano Giannini segretario romano del Sulpl: “In queste 60 ore il Comune di Roma ha pagato 2500 euro di stipendi ai vigili che si sono alternati sul posto ininterrottamente per vegliare su una buca che apparentemente non sembra poter riparare nessuno. Non finisce qui purtroppo, poco distante da li, in via Prenestina all’incrocio con via Tor Tre Teste, una buca piantonata da stamattina dal V Gruppo Casilino ed è stata riparata solo nel pomeriggio da un operaio edile volontariamente ed a proprie spese perchè anche il Casilino si trova senza la ditta di manutenzione stradale. Speriamo che la magistratura cominci a fare luce su questi impieghi della polizia locale – conclude Giannini – e valuti la possibilità di verificare se ci sia o meno una interruzione del pubblico servizio ad opera di chi doveva garantire la riparazione delle strade ed invece non l’ha fatto”.

Ti potrebbero interessare anche:

Concertone di Capodanno, Panecaldo: 'Tredicine spieghi i suoi problemi con l'evento'
RIFIUTI/ Vespa: mi vergogno di vivere a Roma. Replica il sindaco: dedichi una trasmissione al proble...
La Finanza sequestra 2,3 milioni di beni a "Diabolik", il capo ultrà della Lazio
Alla fine si è deciso, nella ex caserma sorgerà la città della scienza
Crolla un altro albero, emergenza a Monteverde
Appia Antica presto off limits per le auto



wordpress stat