| categoria: Cultura, Musica, Speciale Giubileo

La musica all’ombra di San Pietro. Per celebrare il Giubileo con le note

In occasione del Giubileo della Misericordia, Roma Classica organizza “Musica all’ombra di San Pietro”, una rassegna di concerti di musica sacra e arie d’opera.
Gli eventi in programma, che vedono principalmente l’esibizione di strumentisti e cantanti dalle carriere internazionali provenienti dagli enti musicali più prestigiosi e importanti d’Italia, che hanno fuso le proprie esperienze nei diversi campi per dar vita a eventi di particolare suggestione nella meravigliosa cornice della Città Eterna, verranno proposti per tutto l’anno giubilare e si terranno presso l’Auditorium Augustinianum in Via Paolo VI, 25, Roma, a pochi passi dal Colonnato della Basilica di San Pietro. Nel cast artistico figure di spicco come: il soprano Cristina Piperno, che si è esibito in ruoli da protagonista in teatri molto importanti (il San Carlo di Napoli, il Teatro dell’Opera di Roma, l’Arena di Verona, ecc) e vincitrice di numerosi concorsi, per non parlare, poi, del pianista Mirco Roverelli, molto apprezzato anche all’estero, infatti ha suonato in prestigiose sale da concerto, come la Quenn’s Hall di Edimburgo, il Museo Liszt a Budapest e altri ancora.
I format degli eventi sono originali ed esclusivi, sia per la scelta della location che per la formula d’intrattenimento, particolarmente innovativa, che prevede l’integrazione della musica con altri contenuti multimediali, quali ad esempio le proiezioni video, l’intervento di attori, performer, l’abbinamento con degustazioni di eccellenze dell’enogastronomia italiana.
Due sono le tipologie di eventi offerti:
– concerto per l’Anno Santo: per soprano, violino e pianoforte con brani di Bach, Mozart, Schubert, Gounod e Franck accompagnati dalla proiezione d’immagini, documenti e musica sacra alla scoperta del Giubileo della Misericordia;
– Roma: dalla Tosca alle canzoni popolari per soprano, tenore o baritono con l’esecuzione delle più celebri arie dell’Opera classica italiana e della canzone romana e napoletana di autori quali Rossini, Puccini, Bellini, Verdi, Bizet.
Le date confermate per il primo evento, che si svolge di mercoledì, sono il 9, il 23 dicembre 2015 e il 06 gennaio 2016. Le date prenotabili per il secondo evento, che si svolge di domenica, sono il 13, 16 e 30 dicembre 2015 e il 3 gennaio 2016.
Entrambi gli eventi hanno inizio alle ore 18 e tremine alle 19:30.  Per conoscere le date degli eventi e per maggiori informazioni visitate il sito www.romaclassica.it

Ti potrebbero interessare anche:

Da Giotto a Gentile, Sgarbi scopre la scuola di Fabriano
MUSICA/ Torna in Abruzzo il festival mondiale delle percussioni
Patti Smith, concerto in omaggio a Pasolini
De Gregori, canto ciò che voglio. Ieri sera il debutto del Vivavoce tour a Roma
Red Canzian, dopo l'operazione al cuore torna sul palco
Gli Skunk Anansie tornano insieme con l'album "Anarchytecture"



wordpress stat