| categoria: esteri

Francia, blitz nella moschea Sunna di Pontanezen

Blitz delle forze dell’ordine nella notte a Brest, nell’ovest della Francia, dove è stata perquisita la moschea Sunna di Pontanezen. Tutto il quartiere, riferiscono i media locali, è stato chiuso, dalle 3:30 alle 6 di questa mattina, da decine di furgoni della gendarmeria e da militari armati. Nei mesi scorsi l’imam della moschea, Rachid Abou Houdeyfa, era finito nella bufera per un video in cui lo si vede spiegare ai bambini che «la musica trasforma chi la ascolta in maiali».

Ti potrebbero interessare anche:

USA/ Datagate, nel mirino della NSA anche il congresso
Marò, India furiosa: adesso si rischia lo scontro diplomatico
FRANCIA/ Front National in pole per le elezioni provinciali
Maduro (Venezuela) non va dal Papa. Giallo sui "problemi di salute"
Stallo in Libia, il Parlamento di Tobruk boccia il piano Onu
L'ANALISI/ Arriva Trump, tempi duri per l'Europa



wordpress stat