| categoria: turismo

Fai: 23 ‘Luoghi del cuore’, dalla Certosa di Calci ai Vigneti di Rolle

Dalla Certosa di Calci (Pi) ai Vigneti di Rolle (Tv), dal Convento Francescano di San Gennaro Vesuviano (Na) al Parco Archeologico di Suasa (An), dalle Saline di Marsala alla Piandarca della Predica agli uccelli di San Francesco a Cannara (Pg): sono 23 i siti scelti per gli interventi della settima edizione del censimento I Luoghi del Cuore, promosso dal Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che ha visto la straordinaria partecipazione di oltre 1,6 milioni di persone. Gli interventi, per un totale di 400 mila euro – di cui 150 mila euro per i primi tre luoghi classificati (il Convento dei Frati Cappuccini a Monterosso al Mare, la Certosa di Calci e il Castello di Calatubo ad Alcamo) e il vincitore della sezione ‘Expo 2015 – Nutrire il pianeta’ dedicata ai luoghi della produzione e della trasformazione alimentare (le Saline di Marsala e la laguna Lo Stagnone a Marsala) e i restanti 250 mila euro per gli altri progetti – interessano beni naturalistici e beni di grande valore artistico in Liguria, Toscana, Sicilia, Piemonte, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Umbria e Veneto.

Ti potrebbero interessare anche:

La campagna veneta sempre più amata dagli stranieri
A Sabbioneta una "Cernobbio" dedicata alla bellezza
Venezia è la città con gli alberghi più cari
Torna la voglia di neve, ecco dove sciare già a ottobre
Obiettivo Anghiò, in arrivo a San Benedetto del Tronto il Festival del Pesce Azzurro
Teatro e natura in Ogliastra tra escursioni, yoga e recital



wordpress stat