| categoria: esteri, Senza categoria

Il Governo inglese rivede i tagli, parola d’ordine è sicurezza

La minaccia del «nemico» esterno pesa anche sui conti della Gran Bretagna. Lo dimostrano – stando ai primi commenti dei media a conclusione del dibattito parlamentare – i numeri illustrati oggi da George Osborne, cancelliere dello Scacchiere del governo conservatore di David Cameron sulla revisione della spending review e sulla manovra correttiva di bilancio. Osborne – additato come custode delle politiche di austerity dall’opposizione laburista – si e’ richiamato alla necessita’ di garantire «la sicurezza» in tempi di instabilita’ globale, non solo economica. La sicurezza finanziaria, che nelle sue parole significa non vivere «al di sopra dei propri mezzi». Ma anche la sicurezza vera e propria, di fronte allo spettro del terrorismo e – ha detto – di tutti «i nostri nemici». La scure della spending review, che nel prossimo quadriennio colpira’ ancora i budget dei vari dicasteri e dipartimenti britannici per una dozzina di miliardi di sterline, non riguardera’ dunque tutti nella stessa misura (abbattendosi significativamente su Energia, Ambiente, Istruzione e soprattutto Trasporti, me meno sulla Difesa, oltre che sulla Sanita’, gia’ fortemente tartassata in passato). E cosi’ pure i tagli sul bilancio annuale, confermati a livelli molto pesanti per il welfare (- 12 miliardi) prevedono alcune eccezioni. A beneficiarne, oltre alle spese per l’edilizia (promessi 7 miliardi per case a costi ‘accessibili’ di qui al 2020), saranno come previsto le spese per la Difesa (rimpinguate su base pluriennale di 12 miliardi di sterline). Ma anche, a sorpresa, quelle per la polizia: che non subiranno ulteriori contrazioni, ha precisato Osborne, a dispetto di quanto annunciato ancora fino a poche ore prima. Caute, ma di sollievo le reazioni a caldo dei sindacati delle forze dell’ordine del regno

Ti potrebbero interessare anche:

Slow fish, serve un piano contro il pesce dopato
La Regione Abruzzo "promossa" sui piani di rientro
Tangenti, arrestato ex presidente della Cassa dei ragionieri
TURCHIA/ Retata di accademici, chiedevano la pace con i curdi
Morto Agostino Marianetti: fu il leader del Psi di Craxi a Roma
FRANCIA/ Ferisce a coltellate una donna e le sue tre figlie: «Avevano abiti troppo leggeri»



wordpress stat