| categoria: attualità

Terrorismo, sequestrati in Italia 800 fucili diretti in Turchia

Gli uomini della Guardia di Finanza e dell’Agenzia delle Dogane di Trieste hanno posto sotto sequestro 800 fucili a pompa diretti dalla Turchia al Belgio. Il carico è stato scoperto in un tir olandese, guidato da un turco, sbarcato al porto di Trieste il 23 novembre, proveniente dalla Turchia e destinato in Germania, Olanda e Belgio.

Ti potrebbero interessare anche:

Huffington scova lo statuto del M5S.Grillo è il presidente, padrone del simbolo e blog
Il Papa, siamo un popolo in cammino. Tra luci ed ombre
COREA DEL SUD/Traghetto: Aumenta il bilancio, recuperati una sessantina di morti
Strage di Parigi, l'ordine di colpire venito dal califfo dell'Isis, 24 jihadisti coinvolti
Utero in affitto, al via oggi il processo della Corte Ue
Orlando, massacro in club gay: 50 morti. Ucciso il killer, un afghano simpatizzante Isis



wordpress stat