| categoria: Roma e Lazio

“La prossima Roma”, domani la kermesse di Rutelli, c’è anche Marchini

Torna in pista con le sue proposte per la Captale Francesco Rutelli, per due volte Sindaco in Campidiglio per il centrosinistra negli anni ’90 e poi battuto da Gianni Alemanno nella ricerca di un terzo mandato dopo le consiliature Veltroni. L’appuntamento è per domani, sabato 28 novembre dalle 10 alle 17, al centro congresso di piazza di Spagna “Roma eventi” sotto la scalinata di Trinità dei Monti. Il titolo dell’evento è “la prossima Roma”. E Rutelli ha tenuto più volte a sottolineare che non sarà la sede per l’annuncio di una sua quarta ricandidatura al Campidoglio. Piuttosto, come ribattezzata, una “Francescana”: ovvero una Leopolda romana in salsa rutelliana in cui si dibatterà fra politici ed esponenti della società civile idee e proposte che Rutelli ha sempre avuto e mai nascosto sul futuro della capitale e che dallo scorcio della consiliatura Marino ha iniziato a diffondere con forza a voce alta in eventi pubblici e sui mezzi di informazione. Un evento senza casacca politica, dunque, con il primo dei candidati sindaci in campo Alfio Marchini nella lista di oratori e ospiti dell’ex Sindaco. Il battesimo, insomma, di quelli che per molti osservatori è destinata a diventare una lista civica comunque, in attesa di scegliere il candidato Sindaco a cui collegarsi.
Alla «Prossima Roma’ prenderanno parte decine di associazioni, comitati di quartiere, professionisti ed esperti che porteranno un contributo al più grande confronto pubblico su Roma nel momento di partenza del Giubileo». Si legge in una nota. «Domani -dichiara Rutelli- con ‘La Prossima Roma’ vogliamo aprire una fase nuova per il dibattito pubblico della capitale, dare il via ad un appuntamento in cui le idee e le energie della parte migliore di Roma possano tornare a parlarsi. Sarà una giornata di ascolto e di proposta, in cui cento voci diverse condivideranno con tutti, con spirito civico e operoso, un’agenda di riflessioni, propositi, iniziative che permettano la riscossa di Roma». Ad alternarsi sul palco, insieme a oltre cinquanta speaker, ci saranno Lorenza Bonaccorsi, David Sassoli, Roberto Morassut, Marco Causi, Alfio Marchini. Alle 12,30 la giornalista Claudia Terracina intervisterà il segretario generale del Censis, Giuseppe De Rita mentre Mario Sechi intervisterà il Prefetto di Roma, Franco Gabrielli alle 15:30. Gli attori Massimo Wertmuller e Urbano Barberini leggeranno dei brani dedicati a Roma e saranno presentati documenti, slides, presentazioni e sintesi di ricerche.

Ti potrebbero interessare anche:

Antea (assistenza a malati terminali) a rischio, Regione e Asl nicchiano
AMA/Presidente Strozzi indagato si dimette “Rinuncio, ho commesso una leggerezza”
Zona a luci rosse all'Eur? Altri municipi sono pronti
Tornano le domeniche ecologiche, la prima il 15 novembre
Raggi, quel pasticciaccio brutto di nomine e staff
NONCIPOSSOCREDERE/ Se salta la Raggi rischiamo di trovarci con Zingaretti sindaco?



wordpress stat